Meditazione mindfulness “Pensieri tra le nuvole” – 5 minuti

MEDITAZIONE MINDFULNESS “PENSIERI TRA LE NUVOLE”

Tempo: 5 minuti circa

Occorrente: voi stessi e il cielo con qualche nuvola

 

Questo esercizio fa parte delle 7 meditazioni “Mindfulness on the Beach“, buona lettura 🙂

 

Una nuvola a forma di…. Drago! Coccodrillo! Cuore! Casa!

Almeno una volta nella vita siamo stati tutti con il naso all’insù ad osservare le nuvole con le loro forme bizzarre e ci siamo persi a fantasticare tra pensieri e castelli in aria.

 

Questa abilità della nostra mente può essere veramente utile e divertente in alcuni momenti. In altri, può essere la nostra condanna. Prova a pensare a quanto potere ha un pensiero sulla tua giornata quando diventa “ossessivo”: non riesci a non pensarci e tutto ciò che vivi è filtrato dalle sensazioni che quel pensiero ti provoca. Ecco quindi che la mindfulness può fare, ancora una volta, la differenza sulla qualità della nostra vita.

 


 


 

La mindfulness ci consente di uscire dalla trappola dei nostri pensieri per portarci a vivere il momento presente.

L’esercizio qui proposto ha lo scopo di allenarti in una delle abilità più difficili: lasciare andare i pensieri che inevitabilmente catturano la tua mente.

Non a caso ho usato il verbo allenare: non si impara a lasciare andare un pensiero in 5 minuti di esercizio…ma allenarsi anche solo 5 minuti al giorno ci porta ad essere sempre più bravi in questo.

 


Segui ogni punto con calma, allenandoti a rallentare.

 

  1. Scegli una posizione comoda che manterrai per tutto l’esercizio e comincia ad osservare il cielo e le nuvole, notando i colori, le sfumature, i cambiamenti continui di luci e forme.
  2. Presto la tua mente ti proporrà qualcosa che porterà la tua attenzione altrove, magari in un ricordo passato o in una preoccupazione sul futuro. Quando questo avviene nota che tipo di pensiero ti ha catturato, mettilo metaforicamente su una nuvola e lascialo andare con essa, SCEGLIENDO di tornare gentilmente ad osservare un’altra nuvola nel cielo con le sue forme in continuo mutamento.
  3. Se ti ritrovi a pensare “Ecco, questa nuvola sembra proprio un cane!”, sappi che anche questo è un pensiero. Fai un bel respiro, poi metti anche questo pensiero su una nuvola e scegli di tornare a dare tutta la tua attenzione ad un’altra nuvola ancora, percorrendone il perimetro con lo sguardo, seguendola nei movimenti, notando i colori e la velocità di spostamento.
  4. Prosegui la pratica per almeno 5 minuti

 

Nota quali pensieri, sensazioni ed emozioni si sono presentati catturando la tua attenzione. Anche loro fanno parte del momento presente, della tua esperienza interna. Praticare la mindfulness vuol dire allenare la consapevolezza di tutti questi aspetti che si presentano alla nostra esperienza, accogliendoli in modo non giudicante e sganciandoci da essi quando ci catturano. Mettere metaforicamente un pensiero su una nuvola è uno dei tanti esercizi di mindfulness con cui poter allenare il lasciare andare.

Dopo questa pratica, come ti senti? Ti è piaciuto? Hai notato cose che prima non avresti mai notato? Quali pensieri si sono presentati alla tua mente? Sei riuscito a lasciarli andare? Durante l’esercizio sono comparse delle emozioni e delle sensazioni fisiche?

 


Anche rispondere a queste domande è un esercizio di mindfulness: riflettere sulla propria esperienza genera più consapevolezza e ti porta ad essere più curioso rispetto a quello che noterai la prossima volta che praticherai questa meditazione.


Questo esercizio è molto facile da portare nella nostra vita quotidiana per pochi minuti al giorno. Puoi praticare mentre aspetti il treno o una persona.

 

Se ti va puoi scrivermi la tua esperienza a: dott.ferrari.silvia@tiscali.it

Sarò felice di leggerla e se lo vorrai, di condividerla pubblicamente con altri praticanti.

 

Puoi approfondire le informazioni sulla Mindfulness, proseguire con il prossimo esercizio “Mindful sport” o tornare a Mindfulness on the Beach

Dai un’occhiata a tutti i miei corsi di mindfulness 

 

Ti è piaciuto quello che hai letto? Condividilo 😉

 

Per informazioni e appuntamenti:  

Dott.ssa Silvia Ferrari 
Psicologa Clinica e Psicoterapeuta 
Tel. 393-6983884 
E-mail: dott.ferrari.silvia@tiscali.it 
Pagina Facebook: Dott.ssa Silvia Ferrari

 

 

Share This:

Lascia un commento